GUAINA IN PASTA BITUMINOSA IMPERMEABILIZZANTE ELASTICA 16 kg BIOSCUD BT KERAKOLL

-5% GUAINA IN PASTA BITUMINOSA IMPERMEABILIZZANTE ELASTICA 16 kg BIOSCUD BT KERAKOLL

88,35 IVA inclusa

  € 93,00


Spedizione Gratuita!!!
Disponibilità: 10
Codice prodotto 9870
EAN 9041189427784
Categoria IMPERMEABILIZZANTI
Marca KERAKOLL
Disponibilità 10
Disponibilità altri pezzi previo ordine no
Tempistica di preparazione prevista 1 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Guaina impermeabilizzante antipioggia bituminoso tixotropico impermeabilizzante per tetti, manti bituminosi e manufatti in cls, elastico, resistente ai raggi UV, agli agenti atmosferici e ai ristagni d’acqua, ideale nel GreenBuilding. Monocomponente, rispetta l’ambiente e la salute degli operatori.
Bioscud BT è specifico per l’impermeabilizzazione di coperture, strutture, manufatti in calcestruzzo e per il ripristino funzionale di vecchi manti bituminosi preformati, permette interventi veloci e sicuri su qualsiasi supporto anche di grande dimensione.

Plus prodotto:
• Specifico per ripristinare la tenuta idraulica di vecchie
coperture in manti bituminosi preformati
• Elasto-bituminoso ad elevata elasticità per supporti
altamente deformabili
• Pronto all’uso, base acqua
• Resistente ai ristagni d’acqua, ai raggi UV e agli agenti
atmosferici
• Realizza l’impermeabilizzazione continua evitando le
discontinuità dei sistemi a manti preformati

Campi di applicazione:
Impermeabilizzazione in spinta positiva di strutture e manufatti in calcestruzzo e cemento armato: coperture, tetti piani e a falde, solai,
solette, muri, fondazioni, plinti, canali di gronda, converse, dettagli di copertura, camini, tettoie, massetti, intonaci, vasche, cisterne,
fioriere, giardini pensili anche in presenza di acqua stagnante.
- Protezione per il controllo dell’umidità di manufatti in calcestruzzo e cemento armato (superfici orizzontali, verticali, inclinate).
- Riparazione di vecchi manti bituminosi preformati.
- Incollaggio di pannelli coibenti resistenti ai solventi su sottofondi cementizi assorbenti
- Impermeabilizzazione di strutture ed elementi sotto-tegola prima del fissaggio con schiuma poliuretanica.
- Superfici occasionalmente calpestabili per interventi di manutenzione.
Fondi:
- vecchi manti bituminosi preformati, lamiere e assiti in legno
- calcestruzzo e cemento armato gettato in opera o prefabbricato
- massetti minerali linea Keracem® e Rekord® e massetti cementizi
- intonaci di cemento e malte bastarde

Il prodotto è pronto all’uso;

Applicazione
Impermeabilizzare tutto il perimetro della superficie incollando fasce di Bioscud TNT di altezza 25 cm con Bioscud BT: curare i contatti
con altre superfici comunque orientate (colonne, pilastri, muri, rampe), soglie, corpi passanti, manufatti o impianti ancorati sulle superfici,
scarichi ed elementi di tenuta; in caso di spazi ristretti e nell’impossibilità di incollare Bioscud TNT realizzare sgusce di raccordo, in più
passate, con Bioscud BT FIX o realizzare pezzi speciali con Aquastop BT.
Impermeabilizzare i giunti strutturali con idonei sistemi.
Applicare Bioscud BT con rullo (pelo medio 10 –15 mm), pennello o airless (diluire con acqua in funzione dell’attrezzatura da utilizzare,
minimo 10%) avendo cura di ricoprire completamente tutte le superfici di TNT incollate; attendere almeno 24 ore dalla stesura della prima
mano e applicare la seconda mano incrociando il senso di applicazione. La seconda mano va applicata dopo il completo essiccamento
della prima (le condizioni ambientali possono far variare in modo sensibile i tempi rilevati in condizioni standard); lunghe attese tra una
mano e l’altra provocano la riduzione dei valori di adesione della mano successiva.
Applicare in totale almeno 2 kg/m2 di prodotto al netto del materiale utilizzato per l’incollaggio di Bioscud TNT. Attenersi scrupolosamente
al peso minimo da applicare richiesto; per la verifica del peso applicato si consiglia di distribuire i bidoni di prodotto da applicare sulle
superfici a intervalli regolari di 5 o 18 m2 per mano in funzione dell’imballo.
L’indurimento del prodotto avviene per evaporazione dell’acqua contenuta nell’emulsione; i tempi di asciugamento sono vincolati dalla
temperatura e dall’umidità ambientale nelle ore successive all’applicazione. Il prodotto non perfettamente asciutto rischia di essere
dilavato e irrimediabilmente compromesso da eventi metereologici o dalla formazione di condensa. La resistenza all’acqua stagnante è
subordinata al perfetto asciugamento.
Vecchie guaine bituminose preformate: per permettere la dispersione di olii e plastificanti prima della sovrapplicazione le guaine
devono essere completamente stagionate (almeno 6 mesi). Rimuovere meccanicamente eventuali pieghe, raggrinzimenti, sormonti
eccessivi, porzioni non perfettamente ancorate e tutti i difetti di planarità che possono impedire un’applicazione uniforme di prodotto
a rullo; rimuovere vernici o decorazioni non perfettamente ancorate. Ripristinare l’adesione di angoli, bordi, sovrapposizioni, porzioni
distaccate con Bioscud BT FIX. Rimuovere eventuali sbollature e colmare le irregolarità di planarità con idonei prodotti.
Guaine lisce: effettuare un’accurata pulizia a secco rimuovendo polvere e residui ambientali (l’utilizzo di idrolavaggio in pressione è
consigliato in presenza di residui di olii e plastificanti purchè si proceda a verificare scrupolosamente l’asciugamento delle superfici).
In presenza di vecchie vernici organiche o base alluminio ben ancorate applicare Bioscud Primer (˜ 50 – 100 ml/m2) evitando la
formazione di ristagni.
Applicare Bioscud BT in doppia mano (consumo totale = 2 kg/m2); in corrispondenza di eventuali tagli, buchi, zone fortemente deteriorate
o compromesse e sbollature rimosse rinforzare inserendo Bioscud TNT nella prima mano. In caso di vecchi manti preformati applicati
direttamente su pannelli coibenti prevedere il rinforzo totale di tutta la superficie inserendo Bioscud TNT a fresco nella prima mano. In
caso di vecchi manti preformati applicati direttamente su pannelli coibenti prevedere il rinforzo totale di tutta la superficie inserendo
Bioscud TNT a fresco nella prima mano.
Guaine ardesiate: effettuare un’accurata pulizia a secco rimuovendo le scaglie debolmente adese. Applicare una mano di Bioscud
BT diluito con acqua al 50% per fissare le scaglie superficiali. Applicare Bioscud BT in doppia mano (consumo totale = 2 kg/m2); in
corrispondenza di eventuali tagli, buchi, zone fortemente deteriorate o compromesse e sbollature rimosse rinforzare inserendo Bioscud
TNT nella prima mano. In caso di vecchi manti preformati applicati direttamente su pannelli coibenti prevedere il rinforzo totale di tutta
la superficie inserendo Bioscud TNT a fresco nella prima mano.
Muri controterra e fondazioni: effettuare il preventivo trattamento di eventuali distanziatori metallici con scasso meccanico, taglio dei
distanziatori, passivazione con Bioscud BT FIX ed eventuale ripristino della planarità con idonei prodotti. Su sottofondi debolmente
spolveranti applicare una mano di Bioscud BT diluito con acqua al 50% (consumo pari a ˜ 300 g/m2 da non considerare nella verifica del
peso totale da applicare).
Applicare Bioscud BT in doppia mano (consumo totale = 2 kg/m2). Prevedere adeguati sistemi di separazione e di protezione meccanica
prima del riempimento (attesa = 48 h).
Fioriere e giardini pensili: applicare Bioscud BT in doppia mano (consumo totale = 2 kg/m2) con Bioscud TNT inserito a fresco nella
prima mano, prevedere uno strato di scorrimento (PE o PP alta densità) e uno strato di separazione (TNT 300 g/m2) prima del riempimento
(attesa = 48 h); in presenza di alberi ad alto fusto prevedere tessuto antiradice.
Superfici in calcestruzzo e cemento armato: applicare Bioscud BT in doppia mano con un consumo totale = 2 kg/m2.
Su superfici molto compatte applicare Bioscud Primer (˜ 200 – 300 ml/m2) evitando la formazione di ristagni. Su superfici debolmente spolveranti applicare una mano di Bioscud BT diluito con acqua al 50% (consumo pari a ˜ 300 g/m2 da non considerare nella verifica del peso totale da applicare).
DATI TECNICI:
Aspetto pasta nera
Natura chimica emulsione bituminosa
Natura mineralogica inerte silicatica cristallina
Massa volumica apparente ˜ 1,05 ± 0,05 kg/dm3
Residuo secco = 54% ± 2%
Conservazione ˜ 12 mesi nella confezione originale
Avvertenze teme il gelo, evitare insolazione diretta e conservare al riparo da fonti di calore
Confezione secchi 16 kg
Viscosità dinamica ˜ 20.000 mPas · sec (S06 30 RPM a +20° C)
Temperature limite di applicazione da +5 °C a +35 °C
Tempo di attesa tra 1ª e 2ª mano = 12 h
Spessore minimo richiesto = 1 mm prodotto essiccato corrispondente a ˜ 2 kg/m2
prodotto fresco
Messa in servizio ˜ 48 h / ˜ 15 gg (acqua stagnante)
Resa ˜ 2 kg/m2
Rilevazione dati a +23 °C di temperatura, 50% U.R. e assenza di ventilazione.
* i riferimenti RAL sono indicativi.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.